Regione Veneto

Pubbliche affissioni

Diritti sulle pubbliche affissioni e imposta comunale sulla pubblicità
 

Questa imposta è regolamentata dal D.lgs 507 del 15/11/1993 e successive modifiche variazioni e dal vigente Regolamento Comunale.

Presupposto dell’imposta:
“La diffusione di messaggi pubblicitari effettuata attraverso forme di comunicazione visive o acustiche[…] in luoghi pubblici o aperti al pubblico o che sia da tali luoghi percepibile è soggetta all’imposta[…]”

Soggetto passivo:
E’ colui che dispone a qualsiasi titolo del mezzo attraverso il quale il messaggio viene diffuso. E’ obbligato in solido colui che vende o produce la merce o fornisce i servizi oggetto della pubblicità

Denuncia
Qualsiasi soggetto passivo che diffonde messaggi pubblicitari ed effettua pubbliche affissioni, deve prima presentare al Comune apposita comunicazione .
La comunicazione deve essere fatta anche in caso di variazione e cessazione

Pagamento dell’imposta
Il pagamento dell’imposta sulla pubblicità deve essere effettuata a mezzo C/C postale n° 260190 al concessionario (ICA srl) entro il 31 Gennaio.
Il pagamento diritto pubbliche affissioni e pubblicita’ temporanea deve avvenire di volta in volta prima dell’affissione al concessionario con raggruppamento a Vicenza C/C postale n° 13558366.

Il servizio è attualmente dato in concessione a:
ICA srl con sede in Via Parma 81 – La Spezia 
e-mail : info@icatributi.it

L’utente dovrà prendere contatto per qualsiasi informazione sul servizio con Ica Srl con sede a Vicenza in Via Medici, 60/B
tel 0444/922587
fax 0444/927120
ica.vicenza@icatributi.it 
L’ispettore di zona è il Sig. Bedin Mario

Per questo servizio il concessionario si avvale del referente in loco presso:

Ufficio Tecnico Comunale
Comune di Merlara

042985015
servizitecnici@comune.merlara.pd.it

torna all'inizio del contenuto